Tre danze op. 109

TERESA PROCACCINI
Tre danze op. 109
per 2 trombe, doppio quintetto e percussione (1984)
EP 8633
Durata 9’40
Edizioni Edi-Pan, Roma – 1984

Data Roma, 9/3/1984 (versione dell’op. 24)
Edizione Roma, Ed. Edi-Pan 1984 EP 8633
Durata 9’40
Movimenti 1. allegro vivo – 2. adagio – 3. presto
Organico fl. – ob. – cl. – fg. – cr. – perc. (vibr., tamb., triang., wood – bl.) – 2 v.ni – v.la – vc. – cb.
Prima esecuzione L’Aquila, 3/3/85 – I Solisti Aquilani – Domenico Losavio, direttore

Questo lavoro fu composto pensando ad una eventuale realizzazione coreografica. Infatti i temi del 1° e 3° movimento, caratterizzati da un’incisiva vivacità ritmica, da un vitale dinamismo e da una sottile ironia, lo suggeriscono con particolare evidenza. Notevoli risultati espressivi realizzati attraverso la lirica cantabilità, l’assorta e contemplativa gravità, si evidenziano nel 2° movimento nel quale il tema è costruito su una vera e propria “serie” di grande efficacia melodica, sicuramente non voluta seppure inconsapevolmente assimilata.