Concerto op. 14

TERESA PROCACCINI
Concerto op. 14
per trio e orchestra (1958)
EP 8692
Durata 12'40″
Edizioni Edi-Pan, Roma – 2008

Data Roma, aprile 1958
Edizione Roma, Ed. Edi-Pan 2008 EP 8692
Durata 12’40
Movimenti 1. allegro con brio – 2. adagio cantabile – 3. presto
Organico 2. (ott.) 2.2.2. – 2.2.0.0. – timpani – tom-toms – archi – violino – vc. – pf. solisti
Prima esecuzione Satu Mare (Romania), 29/4/2011 – Orchestra Filarmonica di Stato “Dinu Lipatti” di Satu Mare
Nicola Giuliani, direttore – Rudolf Fàtyol, violino – Molnar Zsolt, violoncello – Duffek Mihaly, pianoforte
Discografia CD Edi-Pan – PAN 3086 (2011) (Italia) – (stessi esecutori)

Lavoro composto nell’anno del diploma e di cui l’autrice non era molto convinta. Pur se imperniato su temi ben strutturati, questo lavoro mancava di sintesi e la lunghezza eccessiva lo penalizzava. Nel 2006 lo ha revisionato effettuando numerosi tagli che lo hanno reso più conciso ed essenziale. Il 1° movimento costruito nella forma sonata, utilizza un tema spiritoso, saltellante e un po’ jazzistico che viene riproposto dai solisti e dagli strumenti dell’orchestra in varie elaborazioni. Segue il 2° tema che si attiene ai canoni classici della cantabilità espressiva: entrambi sono variamente elaborati nello sviluppo che è la parte più interessante del 1° movimento. Il 2° è un momento elegiaco molto espressivo e romantico che si snoda gradualmente sino al 3° movimento, in cui i temi gioiosi e ottimisti e i ritmi serrati accrescono la luminosità di tutto il concerto.